Blog Tonipellegrino

10 Apr È tempo di Coachella

Dici Coachella e pensi subito a ragazze con lunghi capelli adornati con coroncine di fiori e treccine variopinte, abiti folk e sandali flat, hot pants in denim sfrangiato e camperos, tessuti floreali e occhiali da sole.

In calendario nei weekend 14-16 e 21-23 aprile a Indio (California), il Coachella Valley Music And Arts Festival è un appuntamento con più di trentacinque anni di storia alle spalle. Tantissimi gli artisti internazionali – cantanti, musicisti e dj – che hanno calcato il palco della manifestazione. Ma nelle ultime stagioni a far parlare del Festival, insieme con la musica, è lo stile.

Coachella è infatti diventato sinonimo di un evento cool dall’atmosfera fortemente Seventies, con un pubblico di celebrità che, per l’occasione, sfoggiano look tra il flower power e il boho chic.

Tutte, da Alessandra Ambrosio a Rihanna, passando per Chiara Ferragni e Beyoncé, partecipando al Coachella hanno lasciato da parte lo stile personale per immergersi nel mood new hippy che connota questa festa della musica.

Treccine, top crochet e jeans per un  perfetto Coachella Style. Photo Shutterstock

Hair trend dal parterre

A dettare le tendenze non sono gli ospiti sul palco, ma le ragazze – note e meno note – del pubblico. Gli hair look che identificano lo stile Coachella sono: onde, volumi afro e trecce di ogni genere. Lo styling è sempre molto naturale.

A farla da padrone sono, appunto, le onde, preferibilmente in stile beach. Del resto, siamo in California!

Le uniche acconciature che si vedono sul prato dell’Empire Polo Club sono le trecce. Doppia a squaw, singola, centrale o laterale, alla francese, all’olandese, alla tedesca, a lisca di pesce, a cascata, a quattro o a cinque ciocche, sciolta…basta che sia treccia.

Per chi ha i capelli ricci, il must è sfoggiare una chioma afro, con volumi importanti, poco levigata e con un evidente “effetto crespo” ispirato anch’esso agli anni ’70.

Photo Shutterstock

Accessori in technicolor

Su tutti, si impone la coroncina di fiori. Ma tra le folk princesses del Coachella vanno alla grande anche fasce multicolor, piccole treccine variopinte, cerchietti e collane con piume in stile acchiappasogni indiani, coroncine metalliche e turbanti.

E ancora, non mancano mai borse con frange, top crochet, braccialetti di perline e cavigliere realizzate con nastri e cordoncini di ogni colore. Un vero tripudio di fantasia in technicolor che rende vivacissimo il green grass carpet del Coachella Valley Music And Arts festival.

 

 

Photo Shutterstock

Photo Shutterstock

  •  
  •  
  •  
  •  


Privacy Preference Center

Principale

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Advertising

Analytics

Other