Blog Tonipellegrino

26 Feb Babylon sceglie #ART AND SCIENCE BY TONI PELLEGRINO

Non si interrompe per Toni Pellegrino e Salvo Binetti la lunga serie di partecipazioni ai backstage di importanti sfilate organizzate all’ombra della Madonnina.
Ultimo in ordine di tempo a scegliere gli hairlook firmati #ART AND SCIENCE BY TONI PELLEGRINO è stato Babylon, marchio Made in Italy da sempre attento ad interpretare lo stile e il modo di essere della donna contemporanea.

Sabato 23 Febbraio Babylon ha presentato la collezione Spring-Summer 2019 allo Sheraton Diana Majestic, nel cuore della Milano capitale della moda.
Più di venti le modelle in passerella per la maggior parte delle quali il team #ART AND SCIENCE ha realizzato delle onde morbide – ora naturali, ora più strutturate e dal sapore vintage anni ’40 – per capelli fluttuanti come le sete degli abiti.

 

Solo per Sara Fasano, Miss Calabria 2018 alla quale sono state affidate l’apertura e la chiusa del fashion show, Toni Pellegrino ha optato per uno chignon alto all’apice.

 

Babylon racconta una storia fatta da professionisti che da oltre trent’anni hanno deciso di celebrare con i loro abiti l’universo femminile.
Tre le linee – Babylon Collection, Eureka e W Les Femmes – che hanno come filo conduttore la reinterpretazione del lusso, dell’originalità e della femminilità. Tre anime di un unico universo femminile, ciascuna con una connotazione, ma fuse alla perfezione in una collezione unica e versatile: i colori degli anni ’70 per la linea Babylon Collection; il recupero del bon ton in stile cerimonia firmato W Les Femmes; la tendenza e il carattere del momento per la linea Eureka.

Pur mantenendo la propria identità, le tre linee hanno numerosi punti di unione come le fluide sete dai tagli asimmetrici e sovrapposti, o ancora, le stampe all over e le micro paillettes blu navy.
Giochi di plissé e fiocchi importanti conferiscono allure e tocco glam.
Le lunghezze si rincorrono per poi ridursi e creare un’armonia vivace.
E infine, il colore forte e deciso è protagonista tanto quanto le nuance pastello e l’eleganza intramontabile del black & white.

Insieme con Toni Pellegrino e Salvo Binetti hanno lavorato in backstage i siciliani Salvo Castiglione (nella foto qui sotto impegnato con la designer Ana Paula Rocha)

Anthony Leonardi, Gessica Maltese e Carmen Nastasi insieme con i pugliesi Stefano Brescia (in foto con Toni Pellegrino)

Michele Basile, Giorgia Del Buono e Michele Tedesco.


Preziosa anche la partecipazione, dalla Sardegna, di Simona Asuni.

 

Photo Carlotta Stracchi

 

  •  
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:
A Bari la mostra “Sguardi” di Graziella Paolini Parlagreco "Quale autore al mondo potrà insegnarvi la bellezza come uno sguardo di donna?" Sono di William Shakespeare le parole che fanno da ideale introduzi...
I capelli sottili non sono più un problema! I capelli sottili sono una sfida per moltissime donne che, spesso, faticano a gestirli. I capelli sono infatti il nostro primo accessorio, e se è vero...
La donna viaggiatrice di Mario Dice con l’hairstyle gipsy di Toni Pellegrino Capelli sciolti, ricci in libertà, onde appena accennate e aria gipsy. Questo l’hairstyle realizzato da Toni Pellegrino e dal suo team #ARTANDSCIENCE,...
#ARTANDSCIENCE BYTONIPELLEGRINO: Salvo Binetti raddoppia È passato poco più di un anno dall’arrivo a Bari di #ARTANDSCIENCEBYTONIPELLEGRINO, brand dedicato alla bellezza dei capelli fondato da Toni Pellegrin...


Privacy Preference Center

Principale

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Advertising

Analytics

Other